Farmaci - paginemediche.itfarmaci.paginemediche.it

Pubblicità
 
Dimensione carattere: A |A|A Stampa 
Invia ad un amico
digg bookmarking del.icio.us bookmarking LinkedIn bookmarking Technorati bookmarking facebook bookmarking Altri Network di Social Bookmarking
  • google bookmarking
  • yahoo bookmarking
  • reddit bookmarking
  • furl bookmarking
  • blogmarks bookmarking
  • blinklist bookmarking
  • simpy bookmarking
  • netvouz bookmarking
  • Windows Live bookmarking

Nepituss - 0,1% scir 200ml

Confezioni:

Il Nepinalone è un farmaco ad attività antitosse. Agisce principalmente a livello del sistema nervoso centrale, ma ad esercitare l'effetto desiderato contribuiscono anche una sia pur debole azione antinfiammatoria ed inibente il broncospasmo. Alle stesse dosi è un po' meno efficace della codeina e più efficace del destrometorfano. Ha un effetto analgesico modesto, ma non antagonizzato dal Naloxone e non induce farmacodipendenza. Alle dosi antitussigene non deprime il sistema nervoso centrale, non provoca variazioni della pressione arteriosa e del respiro e non influenza la progressione del contenuto gastro-enterico.

Informazioni generali

Principio attivo: Nepinalone cloridrato
Tipologia: Farmaco
Forma farmaceutica: Sciroppi
Classe farmaceutica: C
Classe rimborsabilità: Non concedibile
Conservazione:

Indicazioni

Sedativo della tosse.

Composizione

100ml contengono Nepinalone HCl 0,1g.

Effetti collaterali

GASTROINTESTINALI: sono stati segnalati occasionalmente episodi di intolleranza gastrica, regrediti rapidamente con la sospensione del trattamento. NERVOSI: l'uso di dosi superiori a quelle consigliate potrebbe dar luogo a sonnolenza.

Controindicazioni

Ipersensibilità individuale accertata verso il farmaco.

Sovradosaggio

In caso di sovradosaggio vanno pertanto applicate le pratiche generali del caso, quali lavanda gastrica, somministrazione parenterale di liquidi, ecc.

Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Non essendone state stabilite efficacia e sicurezza d'impiego, il prodotto non va somministrato nei bambini di età inferiore agli 8 anni. La preparazione in sciroppo contiene saccarosio: di ciò si tenga conto in caso di diabete o di diete ipocaloriche.

I Farmaci più cercati

Aulin  -  Tachipirina  -  Tareg  -  Lucentis  -  Enterogermina  -  Tantum  -  Priligy  -  Evra

La varicella può essere curata con farmaci a base del principio attivo aciclovir?

La varicella è una malattia infettiva di origine virale. C’è ancora un forte dibattito sull’uso di farmaci a base di aciclovir per la cura della varicella. Secondo le indicazioni contenute nella ‘Guida all'uso dei farmaci per i bambini’ redatta dal Ministero della Salute, in caso di varicella si dovrebbero somministrare antistaminici e paracetamolo, se compare anche la febbre. I farmaci a base di aciclovir, invece, possono portare problemi di natura neurologica nei soggetti che non sono a rischio.

Pubblicità
Il Glossario di paginemediche.it